COSTRIZIONI CREATIVE

dal 16 ottobre al 30 novembre

Interno 3, Via Blasmatorti 1/c Reggio Emilia

Produzione e direzione artistica: Studio Latte più
Fotografo: Davide Spano
Film: Scritto e Diretto da Inês von Bonhorst e Yuri Pirondi (THE MAKKINA)
Styling: Cristiana Marchi
Trucco: Aurihelen Paiva

https://www.instagram.com/studiolattepiu

IMPATTO

Il film “Impatto” narra di un fantastico dirottamento attraverso la psiche umana.
Ispirato da alcuni testi di Bukowski, il film riflette sulla follia mettendo in dialogo il confuso pensiero dei protagonisti con la caduta di un aereo durante un test.

BIOGRAFIA
Dietro al nome di THE MAKKINA si celano i registi ed artisti visivi Ines von Bonhorst e Yuri Pirondi che vivono e lavorano tra Londra, Lisbona e Modena. I loro lavori spaziano da cortometraggio, video commerciali, installazione e soprattutto documentari.
In ogni progetto si interessano ai molteplici aspetti della nostra società esplorando concetti di identità e memoria, andando a rintracciare il fantastico nell’ordinario, l’incredibile nella presunta banalità, Il loro lavori sono stati presentati in molti film festival internazionali ed esposti in numerose gallerie, quali il V&A Museum e il Barbican Centre di Londra.

vimeo.com/makkina

www.instagram.com/the_makkina

www.themakkina.com

COSTRIZIONI CREATIVE
dal 16 ottobre al 30 novembre
Interno 3, Via Blasmatorti 1/c Reggio Emilia

Produzione e direzione artistica: Studio Latte più
Fotografo: Davide Spano
Film: Scritto e Diretto da Inês von Bonhorst e Yuri Pirondi (THE MAKKINA)
Styling: Cristiana Marchi
Trucco: Aurihelen Paiva

https://www.instagram.com/studiolattepiu

IMPATTO

Il film “Impatto” narra di un fantastico dirottamento attraverso la psiche umana.

Ispirato da alcuni testi di Bukowski, il film riflette sulla follia mettendo in dialogo il confuso pensiero dei protagonisti con la caduta di un aereo durante un test.

BIOGRAFIA

Dietro al nome di THE MAKKINA si celano i registi ed artisti visivi Ines von Bonhorst e Yuri Pirondi che vivono e lavorano tra Londra, Lisbona e Modena.

I loro lavori spaziano da cortometraggio, video commerciali, installazione e soprattutto documentari.

In ogni progetto si interessano ai molteplici aspetti della nostra società esplorando concetti di identità e memoria, andando a rintracciare il fantastico nell’ordinario, l’incredibile nella presunta banalità, Il loro lavori sono stati presentati in molti film festival internazionali ed esposti in numerose gallerie, quali il V&A Museum e il Barbican Centre di Londra.

vimeo.com/makkina

www.instagram.com/the_makkina

www.themakkina.com

Il filo conduttore alla base del nostro progetto sono le costrizioni creative a cui molte volte dobbiamo attenderci, come agenzia pubblicitaria, per assecondare le esigenze del prodotto e del mercato. I 4 personaggi che andiamo a raccontare tramite una serie di scatti sono imprigionati, stritolati o invasi da elementi reali che rappresentano stati del loro essere più interiore.
Lasciamo all’occhio di chi guarda la sua elaborazione creativa per definire l’io interiore di ogni personaggio.
Una costrizione creativa che vuole liberare la creatività del pubblico.

Fotografia Europea